SOSTENIBILITA' AMBIENTALE e MONDO GREEN

SOSTENIBILITA' AMBIENTALE e MONDO GREEN

Il tema della sostenibilità ambientale è divenuto negli ultimi 10 anni un caposaldo per lo sviluppo delle aziende, che sempre più si trovano a dover modificare le proprie strategie di business, adattandole a norme per il rispetto ambientale. La crescente responsabilità condivisa oggi emerge dai numerosi tentativi, comuni a molteplici comparti, di costruire servizi e prodotti che non solo rispettano i criteri imposti da enti ed istituzioni in tema ambientale, ma che spesso costituiscono delle vere e proprie innovazioni a livello ambientale. 

Anche il comparto della pulizia si sta adeguando a questa tendenza, con processi e prodotti studiati per rispondere all’esigenza di rispetto dell’ambiente. Il cambio di approccio avviene soprattutto per poter rispondere alle necessità espresse dal cliente finale, sempre più attento a questi temi. La sostenibilità è quindi un potenziale driver per lo sviluppo dell’intero comparto, che permetterà lo sviluppo di strategie vincenti per le aziende del cleaning. 

È evidente che nel momento in cui ci si orienta verso una pulizia sostenibile il punto focale è l’impatto ambientale: il settore pubblico oggi insiste sugli acquisti sostenibili nelle gare d’appalto, con la scelta di prodotti rispettosi dell'ambiente e certificazioni obbligatorie di sistemi di gestione ambientale (EMAS, ISO 140001 …).

Se per il settore pubblico la sostenibilità è imposta da fattori politici e sociali anche nel privato gli imprenditori si stanno impegnando sempre più per integrare la sostenibilità nella propria strategia di business. Avere un edificio di sostenibilità certificata significa per l'azienda dimostrare un impegno per la totale trasparenza in tutte le fasi del ciclo di vita della struttura. Significa adottare sistemi di pulizia adeguati, offerti da aziende specifiche. 

Adottare procedure in linea con il concetto di sostenibilità nel lungo periodo porta a un riduzione dei costi legati al risparmio energetico, ad una maggiore tutela pro attiva della salute per i propri collaboratori, ad un percorso di ottimizzazione dei processi. Il turnover dei dipendenti si riduce, portando ad un servizio più efficace ed efficiente per il cliente finale. 

Ecco perché, nella scelta del proprio fornitore di servizi, a livello generale, e anche di conseguenza nel mondo del cleaning e del facility management, è importante comprendere quali siano le proprie esigenze in azienda e ricercare un partner in grado di rispondere al meglio a quei bisogni, anche rispetto al tema green.