SOFTWARE DI GESTIONE FACILITY

SOFTWARE DI GESTIONE FACILITY

I risultati migliori si ottengono solo riuscendo a combinare la propria passione con un'attenta preparazione.

 

È importante dunque coordinare e dirigere i propri sforzi in modo organizzato per sfruttare al meglio le potenzialità di ogni soggetto coinvolto. Risulta dunque cruciale il ruolo del facility management per individuare dove c'è spazio d'ottimizzazione; questo spazio è dato da processi produttivi obsoleti o problematici, che possono essere rinnovati o sostituiti da un workflow più informatizzato e meno fallibile. Lo scopo del facility management è dunque quello d'essere costantemente vigili sulle potenziali "falle" dei propri processi in modo da ricercare la massima efficenza e trasparenza.

 

In particolare nel settore in cui opera INTRA l'enorme mole di dati riguardanti le attività del personale, movimentazioni logistiche e attività organizzative in generale rendono indispensabile l'uso di software all'avanguardia in grado di tenere monitorata l'enorme quantità di informazioni che elaboriamo ogni giorno. Essendo dunque consapevoli che non è più possibile affidarsi al "buon e vecchio" cartaceo bisogna però capire quali sono le qualità di un buon software di gestione facility.

 

Le caratteristiche che INTRA ritiene prioritarie sono poche, ma chiare, dettate soprattutto dalla nostra esperienza.

 

Un'interfaccia semplice ed intuitiva: i programmi di gestione devono essere di facile apprendimento e semplici da usare. Un software non "user friendly" per quanto avanzato sarà sempre a rischio di errore umano.

Compatibilità e comunicazione: un buon sistema è in grado di rendere i dati sempre accessibili a chiunque ne abbia bisogno da qualsiasi piattaforma.

Analisi dei dati: lo scopo ultimo della gestione facility è l'elaborazione e l'analisi dei dati per il miglioramento del management, quindi il software deve essere in grado di evidenziare le carenze e le problematiche dei processi in uso.

 

Esternalizzare un servizio diventa quindi l'opportunità di fare uno screening della propria gestione e creare un tavolo di lavoro col fornitore, avendo ben chiari gli obbiettivi per migliorare gli aspetti meno soddisfacenti del flusso produttivo. Una volta che questi processi sono stati aggiornati e modificati la comunicazione dei dati in modo trasparente, in tempo reale, facilmente fruibili a portata di click, porta ad un aumento di controllo sulla propria struttura, alla standardizzazione dei processi e alla riduzione di lavoro d'ufficio/backoffice.

 

Questi sono aspetti cruciali per la crescita di ogni attività, per questo abbiamo fatto di "LIVE & WORK BETTER" il nostro life motive. Conosciamo la sfida richiesta dal bisogno di restare sempre al passo con un mondo in continua evoluzione ed è importante scegliere l'alleato giusto per raccoglierla.